azienda

Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Contattaci su Skype

Newsletter

Stefanoni a impatto zero

La famiglia Stefanoni è riconosciuta per l’attenzione al territorio e l’ambiente e da sempre si sforza a ricercare soluzioni per l’abbattimento energetico e la riduzione dei trattamenti in vigna. Un’attenzione che va verso la moderna interpretazione voluta dalla comunità internazionale con i vari protocolli ambientali.

Dal 2012 l’azienda diventa a impatto zero ossia autogestisce e produce energia pulita senza l’uso di carburanti ma con l’utilizzo di una caldaia alimentata da cippato ricavato da tralci di vigna di potatura invernale. I vini saranno sempre più Carbon Foot Print, ossia ottenuti senza produzione di CO2 nell’ambiente.

Sulla parte elettrica la famiglia Stefanoni attiva l’uso di energia fotovoltaica. L’azienda ha istallato un impianto fotovoltaico da 45 kWp che lavora per 1300 ore annue, posizionato sulla falda sud del tetto della struttura aziendale.

Una vocazione all’ambiente, una scelta irrinunciabile sinonimo di vini inimitabili che esprimono equilibrio ed autentico rispetto di profumi e sapori.